A metà strada

Il terzo anno è finito, la sessione autunnale pure. Siamo già alla seconda settimana dopo la ripresa. Ho passato una settimana in modalità decompressione/vegeto tutto il giorno/non so neanche come mi chiamo dopo una super combo di neuroanatomia più altri due esamini in due giorni (preparati con non so quali forze il giorno prima) a fine settembre. E sono pure riuscito a farmi quattro giorni a Parigi.

Neuroanatomia dovrebbe essere andata abbastanza bene (toccando palle numerose volte) nonostante le domande di merda che ci hanno buttato. L’ho studiata veramente come se non ci fosse un domani. Mi è piaciuta parecchio, … Continua

La mia maratona quotidiana

Dire che questo anno è iniziato in modo intenso sarebbe un eufemismo. Tanto per cominciare, ho dato l’ultimo esame il 29 settembre e le lezioni riprendevano il 1° ottobre. Ho fatto due giorni di vacanza giusto per dire e al terzo mi rompevo così tanto le palle che nonostante l’esaurimento da fine sessione sono tornato a lezione. A scaldare i banchi, chiaro, ma giusto per rivedere un po’ di gente. Sapete quando a un certo punto oltre allo studio non sapete che cacchio fare della vostra vita? Ecco.

Quest’anno abbiamo fisiologia e patologia generale come materie principali. Io sto studiando … Continua