Il weekend

È inutile, durante il weekend il mio cervello si prende una pausa. Poco importa quanto provi a studiare o ad accanirmi sui libri (ricordo che ho un esame di chimica mercoledì mattina e siamo domenica), niente. 

 

Poco male, ne approfitterò per allentare la tensione in sti due-tre giorni (tanto avrei due giorni per fare tutta organica, buona parte di biochimica e ripassare chimica generale) e ricaricare le pile per darci dentro con fisica, si spera per l’ultima volta. 

 

Ora mi leggo qualche pagina di un libro e vado a nanna.

Missione impossibile: chimica in 4 giorni

Il 24 gennaio ho dato fisica medica, ero anche abbastanza preparato ma le domande andavano troppo nello specifico e alcune robe le avrò cannate di brutto. Ho guardato il foglio e mi son chiesto se si berrà le stronzate che ho scritto. Lo saprò fra 3-4 giorni. 

 

Nel frattempo, il 30 (oggi è sabato sera, il 26, e mi sto preparando per uscire – una volta tanto ci vuole) ho il primo appello di chimica medica: chimica generale, organica e propedeutica biochimica. Generale me la sono levata dalle balle in un giorno di studio in biblioteca, anche se ho delle … Continua

Un po' di folklore dalla facoltà di medicina di Lione (F)

“Demain, rendez-vous à 10h devant l’amphi A qu’on se le dise. En plus, les profs ont plus de droit de quitter leurs cours sous peine de se faire sucrer leur salaire donc il faut qu’on s’y mette à fond. Courage!!”
Il che, tradotto:
“Domani, appuntamento alle 10 davanti all’anfiteatro A, diciamocelo. Inoltre i prof non possono più lasciare l’aula, pena farsi ciucciare lo stipendio, quindi mettiamocela tutta. Coraggio!!”
In occasione della prima lezione di anatomia dell’anno, tenuta da un prof alquanto bizzarro, gli studenti degli anni successivi prendono posto in massa nell’aula in cui il prof tiene la lezione e … Continua